1. Home
  2. Investing
  3. Stocks
  4. Italy
  5. BIT
  6. Banca Sistema (BST)
  7. Financials

Bilancio - Dati Fondamentali Banca Sistema

Company name:Banca Sistema
Description:
Banca Sistema è attiva principalmente nel mercato del factoring e specializzata in particolare nell’acquisto, gestione e finanziamento dei crediti di impresa verso le Pubbliche Amministrazioni italiane. In un'ottica di differenziazione del proprio business Banca Sistema ha affiancato ai prodotti di factoring, gestione e recupero crediti, anche una gamma completa di servizi bancari, aprendo nuove filiali e perfezionando sempre più la personalizzazione della propria offerta.I servizi, offerti sia alla clientela business sia alla clientela retail, spaziano dal factoring pro soluto, pro solvendo, anche tra privati, al settore dei crediti fiscali (IVA), conti correnti e conti deposito vincolati, servizi di deposito titoli, crediti su pegno, cauzioni, reverse factoring e maturity factoring, oltre alla certificazione dei crediti vantati nei confronti della PA attraverso la piattaforma del Ministero dell’Economia e delle Finanze, acquisto di crediti relativi alla Cessione del Quinto dello Stipendio (CQS) e della Pensione (CQP).La Banca è attiva anche nel comparto dell'acquisto e della gestione di crediti finanziari e commerciali in sofferenza, grazie alla partecipazione strategica di minoranza nell'azionariato di società specializzate.
CEO:Gianluca GarbiWWW Address:www.bancasistema.it
Chairman:Luitgard SpoeglerTelephone:02 802801
Address:Largo Augusto, 1/a Ang. Via Verziere, 13 Fax:02 72093979
Town / City:MilanoEmail:carlo.dipierro@bancasistema.it
Country:ItaliaISIN:IT0003173629
Postcode/Zip code:20122
 Price Price Change [%] Bid Ask Volume High Low
 2.11 0 [0%] 2.085 2.1  - -
 Open Prev. Close Market Cap. Shares In Issue VWAP ROE (%) 52-Wks-Range
 - 2.11 169,688,420 80,421,052 - 13.01 1.62-2.43
(at previous day's close)
Yesterday's Close2.11
Market Cap.169,688,420
Shares In Issue80,421,052
Preferred Shares in issue-
Nonvoting Shares in issue-
Convertible Shares in issue-
Sample PeriodHighLow
1 week2.132.07
4 weeks2.181.96
12 weeks2.431.94
1 year2.431.62
3 years2.430.95
5 years2.920.95

30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Financial & Insurance Margin50,31546,165101,494100,913
Group Net Profit8,49012,31525,77729,719
Customer's Receivables2,848,5103,053,8893,050,3103,030,877
Gross Non-Performing Loans169,37248,71452,35450,622
Total Funding3,317,7523,825,3493,534,4773,635,419
Total Net Assets253,062191,188207,486177,152
Total Customer Funding2,177,9902,839,3982,412,5823,028,127
RISULTATI AL 30 GIUGNO 2021 - Risultati in flessione nella parte bassa del conto economico per Banca Sistema nel primo semestre 2021, a seguito soprattutto di maggiori costi operative.
Il margine di interesse è però salito del 14,5% a 38,5 milioni, per un maggior contributo del credito su pegno e dei finanziamenti con garanzia dello Stato la cui erogazione è iniziata nel 2020 a seguito dell’introduzione da parte del Governo di misure di supporto all’economia, che Banca Sistema offre alla clientela del factoring.
Il contributo a conto economico da interessi di mora azionati è passato da 9,9 a 129 milioni.
L’ammontare degli interessi di mora da azione legale maturati al 30/6/2021 era pari a 101 milioni (161 milioni includendo i Comuni in dissesto, componente su cui non vengono stanziati in bilancio interessi di mora), di cui 50,8 già transitati a conto economico; i rimanenti dovrebbero entrare in buona parte, per competenza o per cassa, nei conti economici dei prossimi esercizi sulla base delle attese di collection superiori all’80%.
Le commissioni nette si sono attestate a 7,8 milioni (-3%), in relazione a minori commissioni attive sul factoring, in particolare nel secondo trimestre, non completamente compensate dalle maggiori commissioni attive del credito su pegno.
Ne è complessivamente derivato un margine di intermediazione primario in aumento dell’11,1% a 46,4 milioni.
I ricavi da gestione finanziaria, poco rilevanti, sono scesi da 4,5 a circa 4 milioni (-11,1%); in particolare gli utili da tesoreria derivanti dal portafoglio di titoli di Stato italiani sono saliti da 2,7 a 2,8 milioni, ma le cessioni di portafogli di crediti factoring hanno generato utili in diminuzione da 1,6 a 1 milione.
Il margine della gestione finanziaria e assicurativa è comunque salito del 9% a 50,3 milioni.
Le rettifiche nette per deterioramento crediti, sempre contenute, sono aumentate da 5,1 a 7,8 milioni (incremento determinato da un adeguamento di valutazione per 2,4 milioni relativo ad alcune fatture incluse nel perimetro di dissesto di un ente locale, oltre a maggiori rettifiche sulle posizioni in dissesto per 1,4 milioni a seguito dell’allungamento dei tempi di incasso.
In ogni caso il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa si è attestato a 42,5 milioni (+3,4%).
I costi operativi sono però balzati del 21,1% a 25 milioni, ed in particolare quelli del personale sono aumentati ben del 28,5% a 14,3 milioni in quanto i dipendenti del gruppo sono passati da 216 a 275 unità per l’ingresso di 58 persone provenienti dal ramo d’azienda Credito su Pegno di Intesa Sanpaolo a partire dal terzo trimestre 2020.
Le altre spese amministrative sono anch’esse salite per il maggior costo di servicer/collector esterni, per consulenze e per il consolidamento del citato ramo d’azienda acquisito.
Pertanto il risultato operativo netto è sceso ben del 24,2% a 12,2 milioni; il primo semestre 2020 beneficiava inoltre di 1,1 milioni di proventi derivanti dalla cessione di ProntoPegno, e di conseguenza la flessione dell’utile ante imposte è stata pari al 28,9%.
Dopo imposte per 3,6 milioni (tax rate in lieve aumento dal 29% al 29,7%) e l’imputazione a terzi di una quota di utile di competenza per 93.000 euro (quota di perdita di competenza per 116.000 euro nel primo semestre 2020), l’utile netto è passato da 12,3 a 8,5 milioni (-31,1%).
Al 30/6/2021 la banca evidenziava un Common Equity Tier I ratio pari al 12,2% e un Total Capital Ratio pari al 15,5%.
RISULTATI 2020 - Risultati sostanzialmente stabili nel 2020 per Banca Sistema, ma la parte bassa del conto economico ha risentito dei maggiori costi e di un aumento del tax rate.
Il margine di interesse è sceso da 80,7 a 74,3 milioni (-8%), in relazione a minori interessi attivi di mora dal factoring.
Il contributo complessivo a conto economico degli interessi di mora azionati è sceso da 29 a 21,6 milioni (di cui 1 milione derivanti dall’aggiornamento delle stime di recupero, mentre erano stati 5,1 milioni nel 2019).
Le commissioni nette sono aumentate dell’8,5% a 17,4 milioni per lo più grazie al contributo derivante dal business di originazione diretta di cessione del quinto a seguito dell’acquisizione di Atlantide.
Il margine di intermediazione primario è nel complesso sceso da 96,8 a 91,7 milioni (-5,2%).
Non molto rilevante il contributo dei ricavi da gestione finanziaria, derivante per lo più da titoli di Stato e da cessione di portafogli di crediti factoring su debitori privati, ma comunque salito da 4,2 a 9,8 milioni.
Così il margine della gestione finanziaria e assicurativa si è attestato a 101,5 milioni (+0,6%).
Le rettifiche su crediti – poco rilevanti in considerazione dell’attività svolta – sono aumentate da 9,1 a 11 milioni, e pertanto il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa è passato da 91,9 a 90,5 milioni (-1,5%).
I costi operativi sono complessivamente aumentati del 9,5% a 55,3 milioni, ed in tale ambito i costi del personale sono saliti del 10,2% a 25,5 milioni; ciò del resto in presenza di un numero di dipendenti passato da 215 a 269 unità per l’ingresso in azienda di 58 persone provenienti dal ramo d’azienda “credito su pegno” di Intesa Sanpaolo.
Anche le altre spese amministrative sono aumentate in relazione all’acquisto di tale ramo d’azienda.
Così l’utile ante imposte, pur con il contributo di proventi da cessione del 10% di Axactor Italy per 1,1 milioni, è sceso da 41,3 a 36,3 milioni (-12,2%).
Dopo imposte per 11 milioni (tax rate in lieve aumento dal 29,5% al 30,3%; il 2019 beneficiava dell’utilizzo per 1,5 milioni delle perdite pregresse di Atlantide nonché di un utile da attività in dismissione per circa 0,6 milioni riferito sempre al 10% di Axactor Italy), l’utile netto è infine stato pari a 25,8 milioni, il 13,3% in meno rispetto ai 29,7 milioni al 31/12/2019.
Il pagamento del monte dividendi 2019 – 2020 complessivo, che corrisponde a un dividendo di 0,173 euro per azione, di cui 0,093 di competenza 2019 e 0,08 di competenza 2020, ha luogo il 10 novembre 2021.
Al 31/12/2020 la banca evidenziava un CET I Ratio pari al 12,6% e un Total Capital Ratio del 16,1%.
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019

Attivo Fruttifero

2,934,6983,119,6003,143,7913,112,387
Crediti verso la clientela2,848,5103,053,8893,050,3103,030,877
Crediti verso banche85,17365,71192,48181,510
Attività finanziarie totali1,015-1,000-

Cassa e disponibilità liquide

----

Attività materiali e immateriali

----
Attività materiali----
Attività immateriali----
di cui: Avviamento32,3553,92032,3553,920

Attività fiscali

----

Riserve tecniche a carico dei riassicuratori

----

Attività in via di dismissione

----

Altre attività

----

Totale Attivo

3,454,3253,932,6973,671,3713,730,081

Massa Amministrata

3,317,7523,825,3493,534,4773,635,419
a) Patrimonio Netto di Gruppo243,672181,527198,189177,120
b) Patrimonio Netto di Pertinenza di Terzi9,3909,6619,29732
c) Fondo TFR4,3013,2954,4283,051
d) Passività  Fiscali----
e) Fondi per Rischi e Oneri23,18421,92723,43022,297
f) Raccolta Fiduciaria3,022,7103,593,6643,282,2303,416,486
di cui: Debiti verso clientela1,989,4512,317,1522,164,2442,551,600
di cui: Titoli in circolazione----
di cui: Debiti verso banche844,720754,266869,648388,359
g) Passività  finanziarie totali----
Riserve tecniche----

Passività di attività in via di dismissione

----

Altre passività

----

Totale passivo

3,454,3253,932,6973,671,3713,730,081
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Margine interesse38,50533,62074,27180,694
Commissioni nette7,8488,08917,42816,068
Premi netti----
Saldo proventi (oneri) assicurativi----
Risultato netto gestione assicurativa----

Margine intermediazione primario

46,35341,70991,69996,762
A) Proventi / oneri su attività passività finanziarie----
a) Dividendi e Proventi Simili227227227227
b) Risultato Netto Attività di Negoziazione----
c) Risultato Netto Attività di Copertura----
B) Utile (perdita) da cessione o riacquisto3,7144,1919,5313,716
C) Risultato netto delle attività / passività finanziarie al fair value----
a) Risultato netto attività valutate al fair value----
b) Risultato netto passività valutate al fair value----

Ricavi gestione finanziaria (A+B+C)

3,9624,4569,7954,151

Margine gestione finanziaria e assicurativa

50,31546,165101,494100,913
Rettifiche / riprese di valore nette per deterioramento di:-7,831-5,068-11,000-9,055
a) Crediti----
b) Altre Attività Finanziarie----
Risultato netto gestione finanziaria e assicurativa42,48441,09790,49491,858

Costi operativi

30,28225,00155,28250,501
a) Spese Amministrative30,25523,37251,06646,105
di cui: Spese per il Personale14,30411,13025,53223,166
b) Rettifiche di Valore su Attività Materiali----
c) Rettifiche di Valore su Attività Immateriali----
d) Accantonamenti per Rischi e Oneri-26-1,143-2,520-1,996
e) Altri Proventi (Oneri) di gestione1,375265260-768

Risultato operativo netto

12,20216,09635,21241,357

Altri proventi (oneri)

151,0901,090-8
a) Utili (Perdite) delle Partecipazioni15---
b) Risultato Netto Valutazioni al Fair Value Attvità Materiali e Immateriali----
c) Rettifiche di Valore dell'Avviamento----
d) Utili (Perdite) Cessione di Investimenti-1,0901,090-8
Utile (perdita) atitività corrente al lordo delle imposte----
Imposte3,6344,99011,00912,192
Utile (perdita) attività corrente al netto delle imposte----
Utile (perdita) netto attività in dismissione----
Utile (perdita) netto del periodo8,58312,19625,29329,719
Utile (perdita) di pertinenza di terzi93-119-484-
Utile (perdita) netto del Gruppo8,49012,31525,77729,719
Your Recent History
BIT
BST
Banca Sist..
Register now to watch these stocks streaming on the ADVFN Monitor.

Monitor lets you view up to 110 of your favourite stocks at once and is completely free to use.

NYSE, AMEX, and ASX quotes are delayed by at least 20 minutes.
All other quotes are delayed by at least 15 minutes unless otherwise stated.

By accessing the services available at ADVFN you are agreeing to be bound by ADVFN's Terms & Conditions

P: V:us D:20220117 07:04:57