1. Home
  2. Investing
  3. Stocks
  4. Italy
  5. BIT
  6. Anima Holding (ANIM)
  7. Financials

Bilancio - Dati Fondamentali Anima Holding

Company name:Anima Holding
Description:
Anima Holding è il maggior operatore indipendente nel settore dell’asset management in Italia, e tra i maggiori in Europa, con un patrimonio complessivo in gestione di oltre 195 miliardi al 31 marzo 2021 e più di 300 professionisti. Il gruppo Anima articola la propria offerta in fondi comuni di diritto italiano e Sicav di diritto estero; opera inoltre nel campo della previdenza complementare per aziende e privati, e in quello delle gestioni patrimoniali e istituzionali.
CEO:Alessandro Melzi d'ErilWWW Address:www.animasgr.it
Chairman:Livio RaimondiTelephone:02 635361
Address:Corso Garibaldi, 99Fax:02 63536902
Town / City:MilanoEmail:fabrizio.armone@animaholding.it
Country:ItaliaISIN:IT0004998065
Postcode/Zip code:20121
 Price Price Change [%] Bid Ask Volume High Low
 4.502 -0.091 [-1.98%] 4.497 4.502 778,230 4.581 4.493
 Open Prev. Close Market Cap. Shares In Issue VWAP ROE (%) 52-Wks-Range
 4.571 4.593 1,659,598,304 368,635,785 4.53 11.86 3.79-4.88
(at previous day's close)
Yesterday's Close4.593
Market Cap.1,693,144,161
Shares In Issue368,635,785
Preferred Shares in issue-
Nonvoting Shares in issue-
Convertible Shares in issue-
Sample PeriodHighLow
1 week4.884.49
4 weeks4.884.37
12 weeks4.884.08
1 year4.883.79
3 years4.972.00
5 years7.312.00

30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Financial & Insurance Margin225,780179,670369,735341,056
Group Net Profit129,84272,603155,371145,829
Customer's Receivables--112,259120,029
Gross Non-Performing Loans----
Total Funding2,418,4322,045,6912,140,9222,165,624
Total Net Assets1,364,4881,227,2451,310,1711,259,901
Total Customer Funding581,788284,274687,009741,930
RISULTATI AL 30 GIUGNO 2021 – Risultati decisamente brillanti per Anima Holding nel primo semestre 2021.
Il margine di interesse (non significativo per l’attività svolta) ha incrementato il valore negativo da 5,2 a 6,1 milioni (+16,1%); si tratta per lo più degli interessi passivi sul finanziamento bancario (circa 1,9 milioni), determinati con il metodo del costo ammortizzato (sulla base del tasso di interesse effettivo), oltre a quelli, sempre determinati con il medesimo metodo, riferiti agli interessi maturati nel corso del periodo di riferimento sul Prestito Obbligazionario 2026 (circa 2,7 milioni) e sul Prestito Obbligazionario 2028 (circa 0,9 milioni).
Ma soprattutto le commissioni nette, derivanti dall’attività “core” del gruppo, sono balzate del 25,3% a 231,9 milioni, in presenza di commissioni nette di gestione in aumento del 5% a 142,7 milioni e commissioni di incentivo quasi raddoppiate (+93,1% a 70,9 milioni).
Nel complesso il margine di intermediazione primario è così passato da 179,9 a 225,9 milioni (+25,5%).
Il saldo della gestione finanziaria, poco rilevante in entrambi i periodi, ha evidenziato un valore negativo in diminuzione da 266.000 a 84.000 euro (-68,4%); di conseguenza il margine della gestione finanziaria e assicurativa, coincidente con il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa, è passato da 179,7 a 225,8 milioni (+25,7%).
I costi operativi sono complessivamente scesi dello 0,8% a 69,1 milioni; ciò pur in presenza di un costo del personale in aumento del 7,9% a 29,1 milioni per lo più in relazione all’aumento della remunerazione variabile dei dipendenti (anche per effetto delle commissioni di incentivo).
Sono invece diminuite le altre spese amministrative, in particolare quelle commerciali, di marketing e per servizi postali.
Così l’utile ante imposte, coincidente con il risultato operativo netto, è passato da 109,9 a 156,6 milioni (+42,4%).
Dopo imposte per 26,3 milioni (tax rate in diminuzione dal 33,6% al 16,8% a seguito dell’affrancamento fiscale degli intangibili che ha dato luogo a un beneficio di 24,3 milioni), l’utile netto ha raggiunto 129,8 milioni, il 78,8% in più rispetto ai 72,6 milioni al 30/6/2020.
Su base normalizzata (dato che non tiene conto di costi o ricavi straordinari e/o non monetari fra cui gli ammortamenti di intangibili a vita utile definita, oltre al citato affrancamento fiscale), l’utile netto è passato da 94,1 a 124,5 milioni (+32,3%).
RISULTATI 2020 – Risultati ancora in crescita per Anima Holding nel 2020.
Il margine di interesse (non significativo per l’attività svolta) ha tuttavia migliorato il valore negativo da circa 15 a 10 milioni in quanto l’esercizio precedente era stato interessato dall’incremento degli interessi passivi derivante dall’applicazione del principio contabile IFRS 16.
Inoltre le commissioni nette, derivanti dall’attività “core” del gruppo, sono salite del 6,1%, passando da 357,4 a 379,2 milioni, in presenza di commissioni nette di gestione in discesa del 3,9% a 272,8 milioni, ma quelle di incentivo sono balzate del 62,7% a 78,4 milioni.
Nel complesso il margine di intermediazione primario è così passato da 342,4 a 369,2 milioni (+7,8%).
Il saldo della gestione finanziaria ha evidenziato un valore positivo per 585.000 euro, a fronte di uno negativo nell’esercizio precedente per 1,3 milioni; ciò grazie a utili da cessione per 1,2 milioni in parte compensati da risultati da valutazione a fair value negativi per 0,6 milioni.
Di conseguenza il margine della gestione finanziaria e assicurativa, coincidente con il risultato netto della gestione finanziaria e assicurativa, è passato da 341,1 a 369,7 milioni (+8,4%).
I costi operativi sono complessivamente aumentati del 2,5% a 139,5milioni; ciò in presenza di un costo del personale in aumento del 10,7% a 51,7 milioni in quanto il numero medio dei dipendenti è passato da 310 a 315 unità e soprattutto sono aumentate le commissioni di incentivo.
In ogni caso l’utile ante imposte, coincidente con il risultato operativo netto, è passato da 204,9 a 230,2 milioni (+12,3%).
Dopo imposte per 74,8 milioni (tax rate in aumento dal 28,8% al 32,5%), l’utile netto ha raggiunto 155,4 milioni, il 6,5% in più rispetto ai 145,8 milioni al 31/12/2019.
Su base normalizzata (dato che non tiene conto di costi o ricavi straordinari e/o non monetari fra cui gli ammortamenti di intangibili a vita utile definita), l’utile netto è passato da 185,1 a 197,1 milioni (+6,5%).
Il dividendo ammonta a 0,22 euro per azione, in pagamento dal 26 maggio 2021.
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019

Attivo Fruttifero

685,634258,261400,833383,787
Crediti verso la clientela--112,259120,029
Crediti verso banche685,634258,261288,574263,758
Attività finanziarie totali----

Cassa e disponibilità liquide

----

Attività materiali e immateriali

----
Attività materiali----
Attività immateriali----
di cui: Avviamento1,105,4631,105,4631,105,4631,105,463

Attività fiscali

----

Riserve tecniche a carico dei riassicuratori

----

Attività in via di dismissione

----

Altre attività

----

Totale Attivo

2,480,5922,085,9922,206,8232,238,825

Massa Amministrata

2,418,4322,045,6912,140,9222,165,624
a) Patrimonio Netto di Gruppo1,364,4881,227,2451,310,1711,259,901
b) Patrimonio Netto di Pertinenza di Terzi----
c) Fondo TFR2,3732,5412,5712,546
d) Passività  Fiscali----
e) Fondi per Rischi e Oneri1,9571,6552,7271,723
f) Raccolta Fiduciaria932,705667,766687,009741,930
di cui: Debiti verso clientela--404,969444,454
di cui: Titoli in circolazione----
di cui: Debiti verso banche350,917383,492--
g) Passività  finanziarie totali----
Riserve tecniche----

Passività di attività in via di dismissione

----

Altre passività

----

Totale passivo

2,480,5922,085,9922,206,8232,238,825
30/6/202130/6/202031/12/202031/12/2019
Margine interesse-6,080-5,237-10,034-14,960
Commissioni nette231,944185,173379,184357,360
Premi netti----
Saldo proventi (oneri) assicurativi----
Risultato netto gestione assicurativa----

Margine intermediazione primario

225,864179,936369,150342,400
A) Proventi / oneri su attività passività finanziarie----
a) Dividendi e Proventi Simili----
b) Risultato Netto Attività di Negoziazione----
c) Risultato Netto Attività di Copertura----
B) Utile (perdita) da cessione o riacquisto-1,2281,218-
C) Risultato netto delle attività / passività finanziarie al fair value----
a) Risultato netto attività valutate al fair value----
b) Risultato netto passività valutate al fair value----

Ricavi gestione finanziaria (A+B+C)

-84-266585-1,344

Margine gestione finanziaria e assicurativa

225,780179,670369,735341,056
Rettifiche / riprese di valore nette per deterioramento di:----
a) Crediti----
b) Altre Attività Finanziarie----
Risultato netto gestione finanziaria e assicurativa225,780179,670369,735341,056

Costi operativi

69,19169,725139,549136,159
a) Spese Amministrative46,41744,84486,00482,723
di cui: Spese per il Personale29,07226,95051,68046,683
b) Rettifiche di Valore su Attività Materiali----
c) Rettifiche di Valore su Attività Immateriali----
d) Accantonamenti per Rischi e Oneri395-111-1,178-34
e) Altri Proventi (Oneri) di gestione5412,8193,1783,170

Risultato operativo netto

156,589109,945230,186204,897

Altri proventi (oneri)

----
a) Utili (Perdite) delle Partecipazioni----
b) Risultato Netto Valutazioni al Fair Value Attvità Materiali e Immateriali----
c) Rettifiche di Valore dell'Avviamento----
d) Utili (Perdite) Cessione di Investimenti----
Utile (perdita) atitività corrente al lordo delle imposte----
Imposte26,30136,94174,81559,068
Utile (perdita) attività corrente al netto delle imposte----
Utile (perdita) netto attività in dismissione----
Utile (perdita) netto del periodo130,28873,004155,371145,829
Utile (perdita) di pertinenza di terzi446401--
Utile (perdita) netto del Gruppo129,84272,603155,371145,829
Your Recent History
BIT
ANIM
Anima
Register now to watch these stocks streaming on the ADVFN Monitor.

Monitor lets you view up to 110 of your favourite stocks at once and is completely free to use.

NYSE, AMEX, and ASX quotes are delayed by at least 20 minutes.
All other quotes are delayed by at least 15 minutes unless otherwise stated.

By accessing the services available at ADVFN you are agreeing to be bound by ADVFN's Terms & Conditions

P: V:us D:20220119 18:06:05