Bilancio - Dati Fondamentali Esprinet

Company name:Esprinet
Description:
Esprinet opera nella distribuzione “business-to-business” (B2B) di informatica ed elettronica di consumo in Italia, Spagna e Portogallo, con circa 36.000 rivenditori clienti (di cui circa 23.000 in Italia e circa 13.000 in Spagna), circa 1.000 marchi commercializzati e oltre 63.000 prodotti disponibili. Tramite la divisione V-Valley, Esprinet distribuisce prodotti, servizi e soluzioni informatiche complesse.L’attività si estende al mercato portoghese e alla produzione e vendita dei marchi propri “Celly” (accessori per smartphone) e “Nilox” (tecnologia outdoor).Il fatturato realizzato nel 2018 (pari a circa 3,6 miliardi di euro), posiziona il gruppo tra i primi dieci distributori mondiali, ed è il più grande distributore nel Sud-Europa ed il 4° operatore europeo (Fonte: società). Sul mercato italiano, l’attività prevalente è rappresentata dalla distribuzione di prodotti IT (hardware, software e servizi) ed elettronica di consumo. Oltre ai prodotti informatici più tradizionali (PC desktop, PC notebook, stampanti, fotocopiatrici, server, software “pacchettizzato”, ecc.) e ai relativi consumabili (cartucce, nastri, toner, supporti magnetici), vengono distribuiti anche tablet, apparati di telefonia mobile (smartphone) e loro accessori, networking (modem, router, switch), prodotti digitali e di “entertainment” come TV, fotocamere, videocamere, videogiochi, lettori MP3/MP4. La gamma di prodotto commercializzata comprende oltre 600 brand forniti e inoltre distribuisce prodotti a marchio proprio realizzati da terzi su commessa: tali marchi sono Nilox, con cui vengono realizzati prodotti di entertainment sportivo e accessori per PC, e Celly con cui vengono realizzati accessori per telefonia mobile.L’attività logistica è svolta presso i 3 siti principali di Cambiago (MI), Cavenago (MB) e Saragozza (Spagna) tutti in affitto, con una superficie complessiva di 130.000 mq (90.000 mq in Italia e 40.000 mq in Spagna).
CEO:Alessandro CattaniWWW Address:www.esprinet.com
Chairman:Maurizio RotaTelephone:0240498800
Address:Via Energy Park, 20Fax:0240496800
Town / City:VimercateEmail:investor@esprinet.com
Country:ItaliaISIN:IT0003850929
Postcode/Zip code:20871
 Price Price Change [%] Bid Ask Volume High Low
 6.11 0.12 [2%] 6.1 6.12 151,675 6.22 6.03
 Open Prev. Close Market Cap. Shares In Issue VWAP ROE (%) 52-Wks-Range
 6.04 5.99 311,207,492 50,934,123 6.13 6.48 2.69-6.28
(at previous day's close)
Yesterday's Close5.99
Market Cap.305,095,397
Shares In Issue50,934,123
Preferred Shares in issue-
Nonvoting Shares in issue-
Convertible Shares in issue-
Sample PeriodHighLow
1 week6.285.92
4 weeks6.284.52
12 weeks6.283.64
1 year6.282.69
3 years6.282.67
5 years8.802.67

31/12/201931/12/201831/12/201731/12/2016
Sales and Services Revenue3,945,3713,571,1903,217,1723,042,330
EBITDA55,97328,59339,47543,117
EBIT41,06823,72034,34738,566
Group Result23,09914,03126,23426,667
Net Result23,55314,15826,27926,870
Cash Flow----
Total Net Assets359,022342,898338,188317,957
Net Financial Position271,306240,706122,499103,132
RISULTATI 2019 - Risultati molto positivi per Esprinet nell’esercizio 2019.
Il giro d’affari è infatti salito del 10,5%, passando da 3.571,2 a 3.945,4 milioni.
In particolare il segmento IT Clients (+10,4% a 2.036 milioni) è stato trainato dalla positiva performance dei PC (+13,2% a 1.372,8 milioni); molto bene il comparto Consumer Electronics (+14,5% a 1.393,3 milioni) grazie agli smartphone (+10,6% a 1.103,2 milioni), ma anche a crescite molto accentuate, sebbene su livelli decisamente più bassi, per gli elettrodomestici (+49,7% a 55,7 milioni) e il Gaming (+47,1% a 43,4 milioni anche per effetto dell’acquisizione di 4Side Srl, distributore esclusivo per l’Italia dei prodotti Activision Blizzard).
Stabili le Advanced Solutions (+1% a 561 milioni), con un lieve incremento nel comparto Software, Servizi e Cloud.
Con riferimento alle diverse aree geografiche, in Italia i ricavi sono saliti del 12,6% a 2.494,7 milioni, in Spagna del 6% a 1.378 milioni, in Portogallo del 27,5% a 38,5 milioni, negli altri Paesi UE del 14,9% a 20,1 milioni e nel resto del mondo del 64% a 14,1 milioni.
Considerando le tipologie di clienti, il fatturato verso Retailer ed E-tailer è salito del 16,2% a 1.930,8 milioni e quello verso IT Reseller del 5,4% a 2.059,5 milioni; quest’ultima categoria è quella verso la quale il gruppo intende focalizzare i suoi investimenti.
Il costo del venduto è aumentato in misura lievemente più accentuata rispetto ai ricavi (+10,6% a 3.770 milioni), dando comunque luogo a un utile lordo industriale in aumento dell’8,1% a 175,3 milioni.
Ma le spese generali e amministrative sono diminuite del 2,6% a 83,7 milioni e le spese di vendita del 3,9% a 50,6 milioni.
Va rilevato che l’esercizio 2018 era stato gravato da oneri non ricorrenti per 17,2 milioni, di cui 8,8 in relazione alla liquidazione volontaria dello storico importatore di prodotti della linea “Sport Technology”, con cui Esprinet operava da oltre 15 anni.
L’ebit è pertanto balzato da 23,7 a 41,1 milioni (+73,1%); non considerando gli oneri non ricorrenti del 2018, sarebbe rimasto stabile.
Il saldo negativo della gestione finanziaria è peggiorato, passando da 4,5 a 9,4 milioni, anche per effetto dell’applicazione del principio contabile IFRS 16 oltre alla presenza di oneri su cambi per 1,7 milioni.
Al 31/12/2019 il gruppo disponeva però di liquidità netta per 271,3 milioni, in ulteriore aumento rispetto ai 240,7 milioni di fine 2018 (nonostante un incremento delle passività finanziarie di 108,8 milioni derivante dall’applicazione del principio contabile IFRS 16) grazie a un miglior andamento del capitale circolante nonché all’implementazione di programmi di factoring “pro soluto” e di cartolarizzazione dei crediti commerciali.
In ogni caso, l’utile ante imposte è passato da 19,2 a 31,7 milioni (+65,1%) e, dopo imposte per 8,1 milioni (tax rate in diminuzione dal 26,2% al 25,6%) e l’imputazione a terzi di una quota di utile di competenza passata da 127.000 a 454.000 euro, si è giunti a un utile netto di 23,1 milioni, il 64,6% in più rispetto ai 14 milioni al 31/12/2018.
In via prudenziale l’intero utile netto è stato destinato a riserve.
31/12/201931/12/201831/12/201731/12/2016
Avviamento90,71690,59590,59591,189
Attività immateriali----
Immobilizzazioni Materiali119,13413,32714,63415,284
Investimenti Immobiliari----
Partecipazioni e altre attività finanziarie----
Altre Attività non Correnti----

Totale Attività non Correnti

----
Rimanenze497,220494,444481,551328,886
Crediti Commerciali470,999383,865313,073388,672
Altre Attività Correnti----
Liquidità e Disponibilità Finanziarie----

Totale Attività Correnti

----
Attività destinate alla vendita----

Totale Attivo

1,701,4421,412,5731,246,7961,168,603
Capitale Sociale7,8617,8617,8617,861
Azioni Proprie3441729797
Riserve325,898320,003303,144282,527
Utile (Perdite) d'Esercizio23,09914,03126,23426,667

Patrimonio Netto di Gruppo

356,514341,723337,142316,958
Patrimonio netto di Terzi2,5081,1751,046999

Patrimonio netto Complessivo

359,022342,898338,188317,957
Debiti Finanziari a Lungo Termine161,25712,80419,92732,841
Fondo TFR e altri fondi del personale4,6694,3974,8145,185
Fondo per rischi e oneri2,4981,8892,5043,020
Altre passività non correnti----

Totale Passività non correnti

----
Debiti Finanziari a Breve Termine44,459138,924156,623157,086
Debiti Commerciali1,089,246867,866690,449615,512
Altre Passività correnti----

Totale Passività correnti

----
Passività correlate ad attività destinate alla vendita----

Totale passivo

1,701,4421,412,5731,246,7961,168,603
31/12/201931/12/201831/12/201731/12/2016
Ricavi delle vendite e delle prestazioni----
Altri ricavi----

Totale ricavi

3,945,3713,571,1903,217,1723,042,330
Costo del venduto3,770,0273,408,9183,049,4092,878,435
Utile lordo industriale175,344162,272167,763163,895
Spese generali e amministrative83,69985,94279,99078,897
Spese di ricerca e sviluppo----
Spese di vendita50,57752,61053,42649,270
Altri ricavi (costi) operativi netti---2,838
Altri proventi (oneri) non ricorrenti----
Variazione delle rimanenze----
Consumi di materie prime----
Costo del personale----
Costi per servizi----
Altri costi operativi----
Altri proventi non ricorrenti----
Altri oneri non ricorrenti----
EBITDA----
Ammortamenti----
Accantonamenti per rischi, oneri e svalutazioni----
EBIT41,06823,72034,34738,566

Saldo gestione finanziaria

-9,411-4,541-749-2,847
a) Proventi Finanziari2534603,3851,556
b) Oneri Finanziari7,9994,0394,6633,586
c) Altri Proventi (Oneri) Finanziari-1,665-962529-817
Ripristini (svalutazioni) / Plusvalenze (Minusvalenze)--361

Risultato prima delle imposte

31,65719,17933,63435,720
Imposte sul reddito8,1045,0217,3558,850
Risultato netto attività di funzionamento----
Risultato attività destinata a cessare----

Risultato netto

23,55314,15826,27926,870
Risultato di pertinenza di terzi45412745203
Risultato di pertinenza del Gruppo23,09914,03126,23426,667
Your Recent History
BIT
PRT
Esprinet
Register now to watch these stocks streaming on the ADVFN Monitor.

Monitor lets you view up to 110 of your favourite stocks at once and is completely free to use.

NYSE, AMEX, and ASX quotes are delayed by at least 20 minutes.
All other quotes are delayed by at least 15 minutes unless otherwise stated.

By accessing the services available at ADVFN you are agreeing to be bound by ADVFN's Terms & Conditions

P: V:us D:20200918 08:20:50